Antroterapia

Per antroterapia si intende l'uso, per fini terapeutici, dei vapori acquei che si sprigionano all'interno di cavità geologiche naturali o realizzate dall'uomo, in cui a causa della presenta di sorgenti di acqua termale calda e/o per la vicinanza di fenomeni di vulcanesimo si verificano umidificazione e riscaldamento. Gli elementi che determinano il clima delle grotte sono la radioattività, la presenza di gas, gli ioni termali e soprattutto la temperatura e il tasso di umidità, ossia i due parametri presi in considerazione per la classificazione delle grotte, Distinguiamo infatti grotte caldo- umide (grotte propriamente dette) e grotte caldo-secche (stufe) dove il vapore si sprigiona da fenditure poste nel suolo o nelle pareti. Le due tipologie di grotte presentano naturalmente dei punti in comune, ossia la presenza di sostanze sospese trasportate dall'aria calda (zolfo, iodio, ioni,gas, sali minerali) ma hanno anche diverse differenze. 


Created by Marco Rizzone - Copyright © 2010-2016 TermeCentriBenessere.com - Vietata la copia anche parziale. Per collaborazioni e pubblicità contattare info@termecentribenessere.com